Al Tech World 2016 Lenovo presenterà i nuovi smartphone “Project Tango”. 

Annuncio ufficiale della Lenovo per l’evento che si terrà il 9 giugno sul palco del Tech World 2016 a San Francisco. I dispositivi equipaggiati con il sistema Project Tango finalmente abbandoneranno lo status di prototipi per raggiungere i mercati. 


Il primo smartphone dotato della tecnologia Tango sarà quindi in scena il 9 giugno prodotto dalla Lenovo. La Tecnologia Tango è un particolare hardware in grado di effettuare in tempo reale la mappatura dell’ambiente circostante, in modalità indoor. Questa nuova tecnologia permette così di aprirsi ancora di più ad applicazioni e servizi avanzati legati alla realtà aumentata, sia per quanto riguarda il gaming che la produttività. 


Le potenzialità sono enormi, toccherà a sviluppatori e software house sfruttarle al meglio. Oggi il produttore cinese ne parla in un comunicato condiviso sulle pagine del sito ufficiale, in cui si cita direttamente la partnership con Google per la realizzazione del dispositivo.

“Il Tech World 2016 ospiterà anche gli annunci di prodotti importanti: lanceremo il primo smartphone Project Tango destinato al segmento consumer, realizzato in partnership con Google. Project Tango porta la realtà aumentata nel vostro smartphone sotto forma di gaming, navigazione e altre utilità.”

Ancora non rivelate le specifiche tecniche, così come il prezzo. I rumor parlano comunque di uno smartphone con display fino a 6,5 pollici, messo in vendita a meno di 500 dollari. Ovviamente saranno integrate fotocamere che sensori necessari per l’analisi dell’ambiente.

“Il dispositivo offre una modalità del tutto nuova per interagire con il mondo, permettendo azioni mani immaginate, dal mapping degli spazi indoor come quelli di un museo agli ambienti di gioco 3D, fino al poter visualizzare un nuovo frigorifero nella propria cucina.”

Nel corso dello stesso evento potrebbero essere svelati anche alcuni modelli di marchio Motorola, tra i quali si presume il Moto X4.

Comments are closed.