Anche ZTE presenta i suoi nuovi smartphone e phablet con LTE.

Anche la casa cinese ZTE ha portato diverse novità all’ MWC 2014 di Barcellona, nuovi smartphone android esposti e mostrati al pubblico dell’evento. Ecco allora l’ultimo smartphone top della gamma ZTE, il Nubia 5S insieme al fratello minore Nubia Z5S Mini, con caratteristiche leggermente inferiori e dimensioni più compatte rispetto al primo.  Insieme ai due smartphone non sono mancati anche i phablet  Blade L2 e Grand S Flex.

ZTE_Nubia_z5s

Lo ZTE Nubia Z5S può navigare ad alta velocità grazie alla connettività veloce 4G e supporta uno schermo Full HD con diagonale da 5 pollici, 443 pixel per pollici, processore quad-core Snapdragon 800, 2GB di Ram, fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura f/2.0, video registrazione Full HD e stabilizzatore ottico, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e una batteria da 2300mAh.

ZTE_Nubia_Z5

La versione più compatta la troviamo invece nel  Nubia Z5S Mini, anch’esso con tecnologia  LTE, che monta uno schermo di natura IGZO da 4.7 pollici di diagonale, fotocamera da 5 megapixel sul fronte e da 13 megapixel sul retro, memoria da 32GB espandibile via microSD, processore Qualcomm Snapdragon 600 e batteria da 2000mAh.

Ma passiamo ai phablet, lo ZTE Grand S Flex con sistema operativo Android 4.2, schermo touchscreen da 5″ HD quindi 720p, processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1.2GHz con 1GB di Ram, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 1 megapixel con focus fisso, LTE cat. 4 a 150Mbps e batteria da 2330mAh. Finiamo con il Blade L2 con Android 4.2, schermo da 5″ FWVGA e processore Mediatek con batteria da 2000mAh e Pocket GPS con CPU QSC6240 e una batteria da 770mAh per la geolocalizzazione personale.

Comments are closed.