Dal 1° luglio cambiano i costi di roaming in Europa, il 50% rispetto allo scorso anno.

In Europa si continua a sviluppare le tecnologie di comunicazione, lo dimostra l’estendersi delle linee Adsl e di rete dati come il 4G, ma finora i costi di spostamento da paese a paese erano proibitivi a seconda dell’operatore. Ecco perché la Commissione Europea dal mese prossimo cambierà tutto.

roaming

A partire dal 1 ° luglio, infatti, i costi di roaming internazionale europee scenderanno di oltre il 50% rispetto alla scorsa estate. La rete dati costerà meno rispetto a l’anno scorso; da 45 centesimi per MB a 20 centesimi per MB. Un SMS avrà un costo di 6 centesimi invece di 8, mentre per la ricezione di una chiamata si pagherà 5 centesimi al minuto invece di 7, sempre rispetto al listino della scorsa estate. Per effettuare una chiamata invece vi costerà 19 centesimi al minuto rispetto a i 24 precedenti. Informazioni al riguardo potete averle a questo link, per farvi un idea di quanto cambierà dal mese prossimo.

Comments are closed.