Disponibile da oggi il preordine di iPhone SE 2020

Apple ha presentato l’iPhone SE 2020, il nuovo melafonino lowcost pensato per la qualità Apple a un prezzo inferiore rispetto ai dispositivi top di gamma. Lo smartphone non ha componenti top ma ha alcune caratteristiche utili che faranno felici i suoi utenti più fedeli.

L’iPhone SE 2020 ha solo due fotocamere, una anteriore e una posteriore e ha una caratteristica in più che è utile per la privacy dei suoi utenti; il touchId. 

Il nuovo smartphone SE 2020 ha un chipset A13 Bionic, lo stesso presente sull’iPhone 11 mentre ancora non si sà nulla per quanto riguarda le RAM e diviso in tre tagli di memoria; 64GB, 128GB e 256GB.

Il design dello smartphone è molto simile a quelli della generazione passata: cornici molto grandi con in basso il Touch ID per sbloccare lo smartphone mentre invece lo schermo Retina è da 4,7 pollici con tecnologia True Tone.

Il comparto fotografico è composto da una fotocamera frontale da 7 Megapixel e da un obiettivo posteriore da 12 Megapixel dove (grazie al processore ISP e al chipset A13 Bionic) è possibile scattare le immagini con modalità Ritratto e tutti gli altri effetti per l’illuminazione e il controllo di profondità presenti nei modelli più attuali.

L’iPhone SE 2020 presenta anche il supporto alla ricarica rapida e  la certificazione IP67 e lo si può utilizzare in acqua fino a un metro di profondità per trenta minuti.

iPhone SE 2020 avrà un prezzo che parte da 499 euro e arriva fino a 669 euro per la versione con 256GB.

Lo smartphone è disponibile al pre-ordine sul sito di Apple da oggi 17 aprile, mentre le spedizioni partiranno dal 24 aprile, giorno in cui sarà possibile acquistarlo anche nei negozi nelle colorazioni disponibili: White, Black e PRODUCT(RED).