Joint venture tra NTT DoCoMo, Samsung e altri quattro per creare lo sviluppo dell’LTE

NTT DoCoMo, Samsung, Fujitsu, Fujitsu Semiconductor, NEC e Panasonic hanno annunciato l’intenzione di stabilire una joint venture dove le aziende citate lavoreranno insieme per creare prodotti di avanzata tecnologia LTE. La joint venture avrebbe come scopo principale lo sviluppo di funzionalità, piccole dimensioni e basso consumo energetico grazie a i semiconduttori prodotti e dotati di funzionalità modem per reti LTE e LTE Advanced.

I prodotti sviluppati saranno venduti poi nel mondo; solo la  NTT DoCoMo investirà 5,8 milioni dollari nella joint venture anche se lal momento pero’ non è chiara la sua quota di proprietà che avrà nella joint venture o anche quanto le altre cinque aziende prevedono di investire. Si spera in una partenza della joint venture da marzo prossimo, cosicchè accellerare i processi di produzione e distribuzione di eventuali prodotti.

Questa la comunicazione ufficiale di NTT DoCoMo

DOCOMO e cinque società di Set Up Platform Joint Venture di comunicazione aziendale TOKYO, GIAPPONE, 27 Dicembre 2011 –

NTT DoCoMo, Inc. ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo di base con cinque aziende, Fujitsu, Fujitsu Semiconductor Ltd., NEC Corporation, Panasonic Mobile Communications Co., Ltd. e Samsung Electronics Co., Ltd. – di creare una società fabless joint venture entro la fine di marzo 2012 per sviluppare e vendere prodotti a semiconduttori per dispositivi mobili.

La joint venture, sfruttando il forte background sei imprese che investono ‘nella tecnologia di comunicazione cellulare e una vasta esperienza nel Application Specific Integrated Circuits (ASIC) di progettazione e produzione di fonderia, si svilupperà ricco di funzionalità, di piccole dimensioni ea basso consumo energetico prodotti a semiconduttori dotato di funzionalità modem. La joint venture si focalizzerà sullo sviluppo di prodotti per l’LTE e LTE-Advanced standard di comunicazione mobile. I prodotti saranno venduti nei mercati a livello globale.