MWC 2012: Samsung presenta il Galaxy Note che diventa un tablet da 10.1 pollici

Se Samsung voleva introdursi in un nuovo segmento con il Galaxy Note ( uno smartphone con display a 5 pollici ), ora ha preso il meglio del suo tablet di punta, il Galaxy Tab, e il meglio del Galaxy Note. Il risultato è un Galaxy Note da 10.1 pollici di schermo.

Il nuovo tablet presentato al MWC 2012 di Barcellona, punta su gli utenti che della creatività ne fanno una sua virtu’; con sistema operativo Ice Cream Sandwich, il Galaxy Note 10.1 usufruisce anche della Stylus Pen per annotare gli appunti o utilizzarla per disegni o qualsiasi altra cosa come diari personali, ricette e tante altre applicazioni.

Al suo interno, il Note da 10 pollici ha un processore dual-core da 1,4 GHz, 1 GB di RAM e una fotocamera posteriore da 3 Megapixel con flash led, mentre la fotocamera frontale è da 2 Megapixel. Tre le possibilità di storage; 16, 32 o 64 MB; accelerometro, bussola digitale e giroscopio completano le caratteristiche tecniche del tablet. Pesa 583 grammi e le sue misure sono 256,7 x 175,3 x 8,9 mm, la sua batteria è di 7000 mAh. Nessuna informazione riguardo il prezzo eventuale e il periodo di lancio.