RIM: telefonia e messaging separate per la vendita? Rumors

Secondo il Sunday Times, Research in Motion potrebbe separare la telefonia da quella messaging e crearne due aziende diverse, volendo poi vendere la prima.

RIM avrebbe in serbo il progetto di tenersi solo i servizi piu’ ambiti come il BlackBerry messaging, BlackBerry Internet Service e BlackBerry Enterprise Server, vendendo poi le licenze di uso ad altri operatori. Questa sarebbe la formula prevista da RIM in circolazione da parecchio tempo, ma fino ad ora non aveva mai avuto ne fondamento ne era seguita da testate giornalistiche. Nonostante il Sunday non citi fonti ufficiali, includerebbe sia Amazon che Facebook come diretti interessati all’affare, ma senza alcuna certezza o ufficializzazione. Sicuramente sarebbe un’ulteriore mossa dell’azienda canadese per uscire dalla difficile situazione finanziaria dovuto ad un anno non proprio prospero. Sempre secondo il Sunday Times, RIM potrebbe ufficializzare la mossa entro l’estate.

 

Un pensiero su “RIM: telefonia e messaging separate per la vendita? Rumors

I commenti sono chiusi.