Samsung presenta un prototipo di smartphone pieghevole.

Sul palco della Conferenza degli sviluppatori, Samsung ha presentato un nuovo telefono pieghevole. Il nuovo telefono Samsung ha una forma tradizionale a conchiglia con un display pieghevole che consente al dispositivo di piegarsi a metà.

“Questo nuovissima forma che stiamo esplorando non solo si adatta facilmente alle tue tasche, ma cambia anche il modo in cui usi il telefono”

ha spiegato Hyesoon Jeong, capo del gruppo R&D di Samsung.

“L’idea alla base del concetto è quella di prendere la tecnologia per smartphone pieghevole di Samsung e spingerla a “diventare più compatta” e ad estenderla ai nuove forme del dispositivo.”

Samsung non ha svelato troppi dettagli sul dispositivo, né quando l’azienda prevede di renderlo disponibile.


La società ha usato questo misterioso dispositivo come un ponte per discutere i suoi sforzi sul prossimo aggiornamento di One UI con Android.

“Come pionieri nella categoria pieghevole, comprendiamo che ogni forma innovativa richiede un’esperienza utente ugualmente innovativa”

ha spiegato Jeong.

Samsung, da quando ha debuttato il dispositivo Galaxy Fold all’inizio di quest’anno, ha lavorato molto per migliorare la sua interfaccia utente Android da e la società sta ora lavorando su One UI 2. che sembra una versione più raffinata delle modifiche introdotte dalla società con il Galaxy S10 e Note 10 quest’anno.
One UI 2 include informazioni più visibili, una migliore accessibilità con una sola mano e “tonalità più vivaci” in tutto il sistema operativo. Saranno disponibili anche icone animate e una modalità completamente oscura. Nel complesso, sembrano piccole ma utili modifiche alla personalizzazione che Samsung offre oggi con i suoi telefoni Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *