Waze introduce anche in Italia la funzionalità “Costo Pedaggio”

Waze, la social navigation app gratuita con una Community di oltre 130 milioni di utenti al mondo, introduce il “Costo Pedaggio” anche in Italia.

Una delle funzionalità più richieste di Waze, consentirà agli utenti di visualizzare e confrontare i costi del pedaggio per le strade a pagamento. Disponibile progressivamente a partire da oggi, la nuova feature aiuterà gli automobilisti a migliorare la pianificazione del viaggio grazie alla possibilità di conoscere in anticipo il costo del pedaggio e consentirà di confrontare i costi in base ai diversi itinerari e valutare, inoltre, l’orario di partenza migliore così da permettere agli utenti di scegliere l’opzione migliore.

Lo sviluppo della feature, a livello locale, è stato possibile grazie al lavoro della Community di volontari di Waze che racchiude oltre 30.000 Map Editor attivi ogni mese. La Community ha contribuito a raccogliere e inserire le informazioni sui costi dei pedaggi sottolineando così, ancora una volta, come Waze si alimenti e viva grazie al forte contributo delle persone e all’operato della propria Community.

Moriah Royz, Waze Product Manager commenta: “Siamo entusiasti di introdurre in Italia la feature “Costo Pedaggio”.  Grazie all’impegno fenomenale della nostra Community di volontari siamo stati in grado di rendere realtà una delle funzionalità più richieste. Fino ad ora Waze ha cercato di ridurre il tempo speso nel traffico ed ora stiamo anche aiutando i nostri utenti a risparmiare più denaro possibile offrendo loro la miglior scelta in assoluto tra gli itinerari basata sia sulla preferenza dell’orario ottimale per partire sia su eventuali costi di pedaggio lungo la strada. Non vediamo l’ora di continuare a lavorare con la nostra comunità per rendere questa funzione disponibile in tutti i mercati”

 

Per maggiori informazioni o per scaricare l’app Waze: https://www.waze.com/it/

Comments are closed.